Quando ti concentri sulle risorse finite hai paura, c'è chiusura e pensi "per me non resterà nulla!"Piango

Io sono cresciuta col proverbio "Beati gli ultimi se i primi hanno creanza", con l'idea che è meglio sgomitare ed arrivare primi se vogliamo assicurarci il necessario, perchè in fondo "fidarsi è bene, ma non fidarsi è meglio!" Fico

Ovvio che crescendo con queste convinzioni, vivi sempre in trincea, con un occhio sulla risorsa da agguantare, e uno sul vicino che guardi in cagnesco, perchè può diventare, da un momento all'altro, il tuo nemico numero uno.

Be', io mi sono stufata di vivere così, mi crea ansia e mi fa stare ancora di più con la sensazione di "acqua alla gola".

Scelgo, invece, di vedere la torta intera, pensando di avere anch'io diritto alla mia fetta, solo per il fatto che sono qui, su questa terra, invece che vedere solo una fetta e sperare in alcune briciole.

La Natura mi dimostra quotidianamente che viviamo nell'Abbondanza, anche in inverno possiamo nutrirci di frutta e verdura buonissime, e che, guarda caso, ci danno proprio i nutrimenti di cui abbiamo bisogno per ogni stagione. Leggi anche le mie riflessioni sulla gratitudine qui http://www.carlafavazza.it/blog/65-buon-raccolto.html

Quindi dichiaro il mio impegno: vivere la quotidianità con la FIDUCIA che ogni essere umano ha le capacità necessarie per costruire la sua economia florida, la sua buona salute fisica, e tessere le sue relazioni miracolose.

Il resto .... è fuffa! RisatonaRisatonaRisatona

Da questo momento in poi invito nella mia vita un'abbondanza illimitata, ed invito anche te a fare lo stesso. Quello che la nostra mente pensa, poi si concretizza, magari in modi che ora non puoi neppure immaginare, ma arriva. Io l'ho verificato infinite volte.

Prenditi un pò di tempo ogni giorno, se vuoi costruire la tua abbondanza, e scrivi almeno tre catene di cui ti vuoi liberare e che ti hanno impedito, fino ad oggi, di ottenere quello che desideri.

Per quanto mi riguarda io abbandono legami, prigioni, e catene del passato, che sono i pensieri tossici, le relazioni avariate, e mi concentro sul presente per generale il mio miglior futuro, sapendo che quello che creo va a beneficio mio, della mia famiglia e dei miei cari, e della comunità.

Sono uno strumento dell'Universo. Anche tu puoi esserlo.

 

ps. parlando di torte vai a leggere qui una buona ricetta senza grassi animali e piena di vitalità http://www.elisabignotto.it/torta-cioccolato-banane-e-noci-senza-uova-e-burro/

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna