Adoro le feste di natalizie, e mi piace stare nei paraggi in questi giorni. Tengo i viaggi per altri periodi dell’anno.

Mi piace muovermi come una falena tra pranzi, cene, brunch, aperitivi, merende con famiglia ed amici. A casa mia, a casa tua, a casa loro.

E’ il momento dedicato allo stare insieme, allentando il lavoro, per dedicare spazio agli affetti. Certo, dirai, non dobbiamo aspettare Natale! Sono d’accordo. Ma questo periodo è davvero speciale.

Si apre un canale energetico con l’universo, proprio nei giorni che precedono il Natale e nei giorni successivi.E’ il periodo del solstizio d’inverno, dove il buio cede piano, piano il passo alla luce. E questo è vero tanto a livello astronomico, quando a livello spirituale.

E’ per questo che Natale (festa religiosa cristiana) si festeggia in questi giorni, gli stessi giorni in cui gli antichi celebravano la Luce.

E così per me è Natale per un paio di mesi, ed entro ed esco dai negozi o dalle case degli amici augurando “Buon Natale” e “Buon Anno” fino alla fine di gennaio, e magari canto anche Jungle Bells Risatona

E’ per questo che ci riempiamo di buoni propositi, come se il nuovo anno potesse, da solo, risolvere ogni nostra difficoltà, ed appianare ogni nostro ostacolo. Lo so che lo sai che non è così, ma aiuta pensare positivo. E’ una botta di fiducia collettiva che ci prende in questi giorni.

Da anni ho anch’io il mio rito (si chiama I DONI DEL GRAAL, che Susanna Benetton mi ha trasmesso e ringrazio ancora) e funziona solo a due condizioni:

  • ci credo, ho fiducia
  • agisco.

Sai il detto “aiutati che il ciel d’aiuta”. Ecco vuol dire “datti da fare, bello a zia, che qualcosa succede”. E succede sempre. Magari non accade esattamente quello che volevi, ma se ti fidi, accade quello che è giusto per te. Anche se non ti piace.

Imparare a vedere le cose che accadono, le esperienze che vivo, come delle opportunità per conoscermi meglio e trovare nuove risorse, è stato uno degli insegnamenti migliori che ho potuto apprendere. Non è sempre facile. Lo ammetto. Ma è sempre vero. Lo prometto.

Ed allora buon Natale e buon anno, fino al prossimo dicembre!!!

PS. Se hai bisogno di pianificare meglio i tuoi obiettivi per il nuovo anno ... scrivimi, posso aiutarti! Occhiolino

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna