Ho scelto di rappresentare il mio lavoro con un simbolo antico: la spirale.

Sono convinta che la vita sia un percorso: siamo su questa terra per provare, apprendere, sperimentare e crescere. E la crescita è un percorso in salita, alla ricerca di soddisfazioni e gratificazioni.

E mentre percorri questo viaggio, puoi scoprire una straordinaria verità: non fluttui nell’aria, ma hai basi solide sulle quali proiettare la tua vita. I principi, le regole, le credenze, su ci fondare i tuoi progetti e sviluppare il tuo futuro. E anche tu hai i tuoi straordinari talenti, che mi impegno, insieme a te, a svelare, … piano … piano …. Un passo per volta, affinché il tesoro si riveli, liberandosi da inutili e pesanti infrastrutture, ritrovando la tua singolare unicità.
Percorrere la propria personale strada è anche un viaggio che porta dentro, al centro di se. Centrarsi e sviluppare la propria missione, questo è ciò che vorrei permetterti di ottenere.

Credo che la vita sia una continua danza, un movimento costante, come il respiro, come il battito del cuore. Cambiamenti ed assestamenti sono necessari per trovare ogni volta l’equilibrio necessario per rispondere a nuove situazioni e ritrovare la stabilità mentale, emozionale e fisica. Godersi il viaggio, questo è il segreto!

Viviamo in un mondo fatto così: un inconsapevole vortice di emozioni e sensazioni. Sempre alla ricerca di un equilibrio tra corpo, anima e cervello.
Nessuno ci chiede di essere perfetti, nemmeno Dio. Non dobbiamo assomigliare ad altri, essere diversi da ciò che siamo, ma solo essere il meglio di ciò che siamo.

Io posso implica una scelta, e potrebbe essere l’affermazione più importante della tua vita.
Ed allora è giunto il tempo di riprendere in mano le redini della tua esistenza, seguire la tua strada, e prendere contatto con te stesso, permettendo all’energia di fluire liberamente, in un’armonia che solo la tua coscienza più antica conosce.